watercolor-g02906eb4e_1920.jpeg
watercolor-g02906eb4e_1920.jpeg

CONTATTI

 

eloisa.iellici@gmail.com

348 0039405

bianco con triangoli oro spa e estetica logo

SEDI

 

Bergamo, via Borgo Palazzo 116

Treviglio, via Pontirolo 18/a

Osio Sotto, via Gaetano Donizetti 6 On-line

348 0039405

eloisa.iellici@gmail.com

bianco con triangoli oro spa e estetica logo

P.IVA: 02629350220

Albo Nazionale Psicologi

Privacy Policy & Cookie Policy

Neuropsicologia

La neuropsicologia è una branca della psicologia che si occupa dello studio dei processi cognitivi:

Neuropsicologia e valutazione delle funzioni cognitive
  • memoria
  • linguaggio
  • attenzione, concentrazione
  • funzioni esecutive
  • percezione

In ambito clinico il mio lavoro consiste nella valutazione, riabilitazione e gestione di persone con dei deficit cognitivi, ovvero persone che in seguito a un danno cerebrale hanno riportato difficoltà nel proprio funzionamento quotidiano. Le principali cause di un danno cerebrale sono di tipo vascolare (ictus o emorragia cerebrale), traumatico (trauma cranico) o neoplastico (tumori cerebrali). 

Cosa si può fare?

La valutazione neuropsicologica serve per elaborare un piano terapeutico individuale e personalizzato, cucito sulle specifiche necessità del paziente. 

 

Con la riabilitazione cognitiva si lavora per recuperare le abilità perse, potenziare le abilità residue e/o compensare il funzionamento globale attraverso strategie compensative.

 

La neuroriabilitazione consiste, solitamente, in sedute individuali di circa 30-40 minuti l'una, a cadenza settimanale o bisettimanale; può essere affiancata, se necessario, da una presa in carico a livello logopedico o fisioterapico. 

 

 

                                                     Training cognitivo

 

Valutazione neuropsicologica

La valutazione neuropsicologica è un processo grazie al quale è possibile valutare la presenza di eventuali deficit cognitivi (per esempio difficoltà di memoria o di linguaggio).

 

Consiste in:

  • colloquio anamnestico, ovvero la raccolta della storia clinica
  • somministrazione di test neuropsicologici
  • refertazione e restituzione dei risultati della valutazione

 

Solitamente una valutazione neuropsicologica completa viene eseguita in 2 o 3 sedute della durata di circa un'ora ciascuna.

Caregiver

Una parte fondamentale del lavoro del neuropsicologo clinico consiste nella presa in carico dei familiari e/o dei caregiver del paziente, sia dal punto di vista educativo, sia dal punto di vista supportivo.​

 

Questo tipo di intervento è fondamentale per il paziente e per tutta la famiglia, per ristabilire un equilibrio in una situazione destabilizzata, a più livelli, dalla malattia. 

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder